Evento Club Terme di Saturnia

Inwit, ha affermato Michelangelo Suigo durante il suo speech, è la TowerCo leader in Italia nella fornitura di infrastrutture di telecomunicazioni, di cui i due principali clienti e anche azionisti sono Tim e Vodafone, e possiede 22.100 torri in tutto il paese che ospitano oltre 40.000 antenne.

Michelangelo_suigo

 

Alcuni dati interessanti forniti da Suigo ci hanno dato uno spaccato di quale sarà il prossimo futuro per il nostro paese: ogni anno assistiamo ad un aumento del 50% del traffico dati, basti pensare che in Italia si stima che entro il 2023 ci saranno oltre 500 Mln di oggetti connessi; invece la previsione che si fa riguardo ad alcuni apparati che garantiscono coperture di ambienti indoor come stadi, ospedali, musei, ecc  è quella di avere nel 2022 4,22 Mln di small cells e DAS (Distributed Antenna System) ed entro 10 anni gli investimenti in 5G nel mondo saranno di quasi 900 miliardi di euro.

Se pensiamo a questo futuro pensiamo a delle opportunità di business davvero straordinarie.

Inwit offre quindi tutti i servizi per realizzare reti radio tra cui i macrositi, le small cells, le antenne DAS per coperture indoor e tutte le reti che potranno supportare l’IoT delle previsioni sopra citate. 

L’intervento si è concluso su quali sono i vantaggi dell’installazione di una copertura DAS in una location, ovvero il miglioramento della copertura cellulare, la soddisfazione di tutte le categorie di utenza, l’abilitazione di una serie di servizi evoluti e una sensibile riduzione dei costi e bassi impatti per l’installazione.

Tutto questo quindi andrebbe ad aiutare le infrastrutture, soprattutto quelle indoor, a raggiungere performance necessarie soprattutto in ottica 5G e per fruire di quelli che saranno i servizi evoluti di questa nuova tecnologia, che a quanto pare renderà più semplice la vita di domani in una società sempre più connessa.

Per visualizzare e scaricare le slide dell’intervento, clicca qui >>

Per visualizzare il video dell’intervento, clicca qui >>